loader icon

Villa Frisiani Mereghetti Maggi

Villa Frisiani nasce sull’onda delle “Ville di Delizie” costruite lungo il Naviglio e dintorni a partire dal 1600 dalla nobiltà terriera milanese, che in queste “case foresi” amava trascorrere la villeggiatura, festeggiare la vendemmia e comunque governare i propri poderi.

Per il suo progetto, nel 1653, venne chiamato l’architetto Richino, mentre ai fratelli Danedi detti “Montalto”, viene dato l’incarico di affrescare lo scalone e lo studiolo della Provvidenza.